Facile e Semplice non sono sinonimi
e noi lo sappiamo.

Complesso residenziale  e terziario S.Bartolomeo degli Armeni– Genova, Italia

Il progetto prevede la ristrutturazione del complesso edilizio dell'Ex Convento di SS. Giacomo e Filippo, struttura storica in grave stato di abbandono con destinazione residenziale, direzionale ed autorimessa interrata. Il complesso datato anno 1224, è costituito da un chiostro medioevale definito da volumetrie storiche, a forma irregolare, articolate su quattro livelli. Parte di queste volumetrie è crollata e parte ha conservato la sua fisionomia originaria caratterizzata da strutture murarie in pietra e mattoni con volte in mattoni anche affrescate con decorazioni di interesse storico. In particolare nella sala Capitolare sono presenti affreschi attribuiti a Paolo Gerolamo Piola e a G.A. Boni (circa 1710). La centrale termica è costituita da 6 unità in pompa di calore aria/acqua reversibili a due sezioni serie WZT, con sistema di produzione acqua calda sanitaria incorporato. Il sistema è abbinato a 6 unità esterne con livello di emissione sonora estremamente contenuto grazie all’utilizzo di un sofisticato sistema di insonorizzazione tramite setti fonoassorbenti e trappole acustiche.  

 

Luogo: Genova, Liguria, Italia

Sup. agibile(residenziale e direzionale): 6.569mq

Componenti installati: 6 x WZT 92, Pompe di calore aria /acqua a due sezioni con compressori E.V.I. per una potenza termica totale installata di 500 kW

General contractor: CODELFA S.P.A – Tortona, Alessandria          

Progettista: Studio Mamino Roberto – Bra, Cuneo