L’aria che respiriamo contiene vapore acqueo; ciò è dovuto essenzialmente all’attività solare che facendo evaporare enormi masse d’acqua dai mari e dagli oceani, immette nell’atmosfera contenuti variabili di acqua allo stato di vapore. Per questo comunemente si parla di aria umida. L’umidità è un parametro fondamentale in vari settori delle attività umane, ma è anche un elemento invisibile che può avere effetti devastanti su processi e prodotti. Il controllo dell’umidità, infatti, permette di ridurre formazioni di muffe garantendo ambienti più salubri, riduce i fenomeni di corrosione, aumenta l’affidabilità di componenti elettrici ed elettronici, aumenta i tempi di conservazione dei prodotti alimentari, riduce alcuni tipi di disturbi nelle persone (artrosi etc.), migliora il comfort ambientale ed elimina gli odori.